Interview with Davide Fassina
Founder @ Studio Fagi | Co Founder Credigo and Vice President of Padova Networking

Hai mai pensato a quanto tempo potresti risparmiare delegando la gestione dei tuoi rapporti bancari? Immagina te stesso a dedicarti quotidianamente a ciò che più ami fare della tua attività, dove porti vero valore aggiunto, senza il pensiero della gestione quotidiana e strategica delle tue banche, che oggi ti concedono il fido che domani ti possono togliere perché assorbite o sparite. Questi sono i motivi che hanno spinto Davide Fassina a fondare lo Studio Fagi, operativo undici anni in gestione continuativa dei rapporti bancari. Guarda la nostra esclusiva sessione di Q&A con Davide:
Ciao Davide, come nasce la tua passione per il mondo della finanza?
La mia passione per il mondo della finanza nasce, in realtà, da un ragionamento: io ho voluto prima di tutto cercare di scoprire quale fosse un mio talento, un valore principale che guidasse la mia vita e uno tra i valori principali che ho è quello di aiutare le persone. Nella mia precedente esperienza lavorativa, ho lavorato in banca e ho visto che tanti imprenditori, aziende e liberi professionisti nel corso della loro attività lavorativa hanno avuto delle idee geniali e dei sogni veramente innovativi che avrebbero potuto fare una grande differenza anche a livello sociale. Purtroppo, molto spesso, questi sogni e progetti non sono stati realizzati perché non hanno trovato una risposta dal punto di vista bancario e del credito che facesse in modo che si concretizzassero. La mia passione nel mondo della finanza, quindi, nasce da una passione nei confronti delle persone, dal valore di aiutarle a realizzare i loro sogni e progetti. Per questo ho fondato in seguito le mie società che si occupano principalmente di aiutare le aziende ad ottenere credito dalle banche nella maniera più veloce possibile e più conveniente. Soprattutto, anche in questo caso, cerco di portare ai miei clienti degli istituti e delle banche dove a livello umano ci sia una relazione di valore.
Che cos'è CrediGO e come nasce?
Settimanalmente con la mia struttura incontriamo almeno 40/50 imprenditori che hanno bisogno di nuove finanze per sviluppare i loro progetti. La domanda che gli faccio sempre è questa:"Adesso che devi sviluppare questo nuovo progetto e hai bisogno di un aumento dei tuoi fidi bancari, a che banca ti rivolgi?". La risposta che spesso ottengo è che il loro commercialista si trova bene con una certa banca o che dei loro clienti gli hanno suggerito di andare lì. Ma siamo sicuri che quell'istituto sia quello giusto per finanziare il loro progetto in questo momento? Il credito nasce con l'idea di aiutare gli imprenditori ad ottenere credito dal punto di vista bancario, anche con strumenti alternativi molto usati oggigiorno, nella maniera più veloce e conveniente possibile e che renda possibile l'instaurazione di un rapporto umano di valore. In Italia oggi ci sono 664 banche, quindi noi sappiamo solo a tempo zero, siccome lavoriamo con tanti istituti da tanto tempo, a quale di quei 664 istituti posso presentare la pratica - ovvero, quale di quelle banche, in questo momento, è interessata a quel tipo di finanziamento richiesto. Le statistiche dicono circa il 34% delle aziende non ottengono credito, mentre un altro 15% circa lo ottiene parzialmente o ha risposte evasive da parte delle banche. Noi siamo qui, quindi, per facilitare l'accesso al credito e per velocizzare l'economia, sperando che questo abbia anche un risvolto dal punto di vista sociale.